CENTRO DI SERVIZI PER IL PONENTE LIGURE

Con decreto n. 5865 del 28/11/2018 è costituito, a decorrere dal 1.1.2019,  il Centro di servizi per il Ponente ligure, con sede amministrativa in Via Magliotto 2, Savona I-17100

La struttura è finalizzata alla gestione di servizi e apparecchiature complesse e alla promozione di attività di interesse generale dell'Ateneo presso tre sedi operative:
  Campus universitario di Imperia
  Campus universitario di Savona
  Giardini Botanici Hanbury (GBH)

Sono finalità del centro:
1) la promozione e il supporto per attività didattiche dell'Ateneo e del sistema formativo regionale
nei Campus di Savona e di Imperia e nei Giardini Botanici Hanbury;
2) il supporto all’attività di ricerca svolta a livello nazionale e internazionale nei Campus di Savona
e di Imperia e - in aderenza alle linee individuate dalla legge regionale e dalla convenzione
stipulata con la regione Liguria per la gestione dell’Area protetta “Giardini Botanici Hanbury” -
presso i GBH;
3) la tutela, la promozione, la gestione e la valorizzazione del patrimonio ambientale -
segnatamente quello di interesse botanico - paesaggistico e scientifico, ai sensi della convenzione
stipulata in data 1.8.2001 tra la regione Liguria e l'Università degli studi di Genova per la
gestione dell'Area protetta regionale "Giardini Botanici Hanbury".

 Sono organi del centro:
1) il presidenteProf. Federico DELFINO
2) il consiglio direttivo, composto dal Direttore del Campus di Savona Prof. Federico DELFINO, dal Direttore del Campus di Imperia Prof.ssa Lara TRUCCO e dal Direttore dei Giardini Botanici Hanbury Prof. Mauro MARIOTTI

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

GIARDINI BOTANICI HANBURY

Direttore: Mauro Mariotti

Finalità:

I Giardini Botanici Hanbury svolgono in particolare le seguenti attività:

  1. Tutela delle collezioni botaniche
  2. Tutela del complesso storico-artistico, architettonico, archeologico e paesaggistico, di concerto, per quanto di competenza, con gli uffici delle aree tecniche
  3. Valorizzazione del patrimonio culturale
  4. Supporto all'attività di ricerca scientifica
  5. Supporto alle attività di educazione e di alta formazione
  6. Conservazione della natura
  7. Disseminazione nel territorio delle conoscenze utili al suo sviluppo sostenibile
  8. Gestione dei servizi per la promozione e fruizione culturale dei Giardini Botanici Hanbury